Prima pagina
17/11/2010
Premio per tesi di laurea "Agostino Pirola" 2010

Premio di Laurea in memoria del rag. Agostino Pirola, primo Presidente della Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio

REGOLAMENTO

Articolo 1
Promotore del premio

La Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio, per onorare la memoria del rag. Agostino Pirola, Fondatore e Presidente della BCC di Cernusco sul Naviglio, indice un Premio di Laurea in favore di tesi di laurea specialistica o magistrale su:
- Sussidiarietà e/o Cooperazione
Oggetto delle tesi potranno essere ricerche, studi e analisi volte all’approfondimento della sopraccitata area tematica.

Articolo 2
Candidati ammessi

Saranno ammessi al concorso tutti coloro che presenteranno un lavoro di tesi di laurea specialistica o magistrale sui temi indicati nell’art. 1, indipendentemente dalla votazione conseguita.
Le tesi ammesse dovranno essere state discusse presso un’Università della regione Lombardia in qualsiasi Facoltà.
I lavori non dovranno essere antecedenti al 1° gennaio 2008. I candidati non dovranno aver superato i 30 anni di età al momento della compilazione della domanda.

Articolo 3
Consistenza del premio e premiazione

L’autore del lavoro ritenuto più meritevole, a insindacabile giudizio della commissione giudicatrice, riceverà un premio in denaro dell’importo lordo di euro 3.000,00. Il premio sarà erogato in un’unica soluzione.
La premiazione del vincitore avrà luogo nella primavera 2011 nel corso di un evento organizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio.
Il vincitore sarà avvisato presso il proprio domicilio con lettera raccomandata A/R nella quale verrà indicata anche la data e il luogo di premiazione.

Articolo 4
Criteri di selezione

Fermo restando la qualità del contenuto, saranno privilegiate le tesi che indicheranno percorsi innovativi atti a favorire un’ulteriore comprensione del tema affrontato e/o l’evoluzione della materia oggetto di tesi. Saranno, altresì, privilegiate le tesi che svilupperanno il tema analizzando l’ambito territoriale della provincia di Milano.

Articolo 5
Commissione giudicatrice
Il giudizio sui lavori in concorso è affidato a una Commissione designata dalla Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio e presieduta dal Prof. Giulio Sapelli, docente di storia economica presso l'Università degli Studi di Milano.
Gli altri membri della commissione giudicatrice saranno nominati in base alla loro competenza specifica.
Il giudizio della commissione è insindacabile e inappellabile.

Articolo 6
Domanda di partecipazione

La partecipazione al concorso è gratuita.
I concorrenti dovranno inviare un unico plico contenente:
a) la propria tesi di laurea in n. 1 copia cartacea e n. 1 copia in formato elettronico (cd-rom), accompagnata da un sunto di non più di 2 cartelle del contenuto della tesi.
b) domanda di partecipazione, da scaricare dal sito Internet della Banca (www.credicoop.it) *, compilata in tutte le sue parti e sottoscritta.
Saranno ritenute valide anche le domande di partecipazione redatte in carta libera, a macchina o in stampatello leggibile, a condizione che riportino tassativamente:
- nome e cognome;
- data di nascita;
- residenza, domicilio e telefono;
- laurea, facoltà, anno di conseguimento e votazione;
- dichiarazione di accettazione delle norme del regolamento;
- dichiarazione con la quale si autorizza, in caso di assegnazione del premio, la Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio s.c. a pubblicare sul proprio sito Internet www.credicoop.it la tesi, per la divulgazione dei contenuti della stessa e per la promozione del premio;
- dichiarazione di consenso al trattamento dei dati personali (Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196).
c) certificazione universitaria che attesti la data di laurea e il voto conseguito.
d) sintetico curriculum vitae (cursus accademico, esperienze professionali e interessi del candidato).

Articolo 7
Modalità d’invio delle domande di partecipazione
I plichi a concorso dovranno essere spediti, a pena di nullità, entro e non oltre il 31 gennaio 2011 (farà fede la data del timbro postale), mediante raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo:
Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio s.c. – Piazza Unità d’Italia, 1-2 – 20063 Cernusco sul Naviglio (Mi).
I plichi spediti dovranno indicare in maniera ben visibile sulla busta la dicitura “Premio di tesi di Laurea Agostino Pirola”.
I lavori presentati non verranno restituiti.

Articolo 8
Trattamento dei dati personali
Ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196, i dati personali forniti dai candidati saranno utilizzati ai soli fini della gestione del concorso. Il titolare del trattamento dei dati personali è la Banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio s.c. con sede in Cernusco sul Naviglio (Mi) – 20063 – Piazza Unità d’Italia 1-2.
La partecipazione al concorso costituisce espressa autorizzazione all’uso dei dati anagrafici ai fini delle comunicazioni inerenti al premio stesso.

Articolo 9
Disposizioni finali

Per quanto non previsto nel presente regolamento valgono le disposizioni di legge in materia.


* clicca qui per stampare la domanda di partecipazione