Prima pagina
16/07/2010
Conferenza stampa del Presidente Giuseppe Milan

“Abbiamo avviato iniziative a sostegno della nostra comunità, dalle famiglie alle piccole medie imprese che operano nel territorio”.

Con queste parole il Presidente del Consiglio di Amministrazione di Credicoop, Giuseppe Milan, ha iniziato la conferenza stampa indetta per comunicare alle testate giornalistiche locali le misure adottate, ovvero finanziamenti, servizi e prodotti, per sopperire alle difficoltà che da alcuni anni caratterizzano l’economia del territorio di riferimento.
Attraverso la formula del “Microcredito Solidale” la Banca intende concedere finanziamenti a quelle persone (privati) che, gravate da un indebitamento oneroso, si trovano in difficoltà economiche e necessitano di una ristrutturazione del debito.
Iniziative sono state avviante anche per i cittadini extracomunitari per facilitare l’accesso ai servizi e al credito. Per l’accesso ai servizi è stato creato un pacchetto di prodotti composto da un conto corrente, al quale è possibile collegare una Carta Tasca senza alcuna spesa di emissione, nonché la possibilità di trasferire fondi all’estero ai soli costi vivi sostenuti dalla Banca. L’accesso al credito prevede la concessione di finanziamenti, ma solo se destinati allo sviluppo di piccole attività artigianali o commerciali.
Come ulteriore iniziativa in atto, il Presidente Giuseppe Milan ha illustrato quanto la Banca propone alle Piccole Medie Imprese.
Innanzi tutto l’accesso al plafond disposto dalla Cassa Depositi e Prestiti in accordo con L’A.B.I.
Questa tipologia di sostegno prevede l’erogazione di finanziamenti, per un plafond complessivo di 2,15 milioni. I finanziamenti, esenti da imposta sostitutiva, dovranno avere un taglio minimo di euro 20.000.
Sempre nel settore P.M.I. la Regione Lombardia ha emesso due bandi; uno, finalizzato all’acquisto di macchinari/attrezzature/apparecchiature, prevede che possano accedere aziende con almeno un dipendente e la qualifica dimensionale di “piccole imprese” in base ai parametri definiti dal Decreto Ministeriale del 18 aprile 2005. Il secondo bando è un’opportunità, rappresentata da una garanzia pubblica gestita per conto dello Stato da Mediocredito Centrale, concessa direttamente alle banche ed agli intermediari finanziari. Possono beneficiarne aziende appartenenti ai settori merceologici: industria, commercio, artigianato, servizi, trasporti, turismo che abbiano la qualifica dimensionale di micro, piccole e medie imprese.

Premiazione

Al termine della conferenza stampa il Presidente ha introdotto i vincitori dei premi abbinati alla presentazione del “Questionario sul risparmio”. Ai tre estratti sono stati consegnati i regali messi in palio dalla Banca, ovvero una bicicletta, un televisore 22” con digitale terrestre incorporato e un ingresso per due persone da utilizzarsi alle Terme di Milano.

Premiazione questionario sul risparmio
Il Presidente di Credicoop Giuseppe Milan, il Vice Presidente Angelo Marasco, l'Amministratore Giovanni Farina e il Direttore Generale Domenico Borella premiano i vincitori...

 

 

Premiazione questionario sul risparmio

 

 

 

Il signor Giuseppe Biundo e il signor Guido Zanardi ritirano rispettivamente la bicicletta e il TV LCD 22 "

 

 

 


 

Premiazione questionario sul risparmio

 

 

 

La signora Benedetta Dellaria ritira il premio consistente in una giornata per 2 persone alle Terme di Milano