Prima pagina
23/04/2010
Credicoop e la scuola
Verso la fine del mese di marzo, circa 80 allievi di tre prime classi della scuola ITSOS di Cernusco sul Naviglio, hanno visitato la sede del Credicoop in piazza Unità d’Italia. Si è trattato di una visita formativa perché, oltre ad esaminare la struttura, le attrezzature informatiche e gli uffici, la banca aveva preparato tre gigantografie riportanti un assegno circolare, un assegno bancario, una cambiale. Agli studenti è stata impartita una breve ma significativa lezione su quei sistemi di pagamento e sulle operazioni che si svolgono nel salone della filiale, ovvero un seminario di alfabetizzazione bancaria. 

Nello stesso periodo, 6 collaboratori di Credicoop si sono recati presso l’ITSOS, ove hanno sostenuto una mattinata formativa a 4 classi, 2 quarte e 2 quinte, ad indirizzo giuridico amministrativo. Sono stati trattati elementi di organizzazione bancaria, alle 5° classi, mentre alle 4° classi sono stati illustrati i principi della normativa europea MIFID e dei mercati finanziari.

Sia la visita degli alunni, che la formazione somministrata presso la scuola fanno parte di un progetto ad ampio respiro chiamato “Conoscere la Banca” gestito da un gruppo di giovani dipendenti (under 30) Credicoop. I giovani dipendenti, in questa fase del progetto, assurgono al ruolo di docenti per svelare agli studenti come è organizzata una banca cooperativa, come opera, quale è la sua missione, il tutto a dimostrazione dell’attenzione che Credicoop rivolge alle giovani leve, al loro percorso culturale, al loro futuro.