Prima pagina
23/10/2009
Il Presidente Giuseppe Milan incontra Sua Santità Benedetto XVI
57157 foto coperta da copyright.JPGNell’ambito delle manifestazioni predisposte dalla banca di Credito Cooperativo di Cernusco sul Naviglio per le celebrazioni del ventesimo anniversario della sua fondazione spicca, per simbologia, il soggiorno dei Soci e dei Clienti nella città di Roma. Al di là del fatto che una visita alla città eterna è pur sempre piacevole e Roma offre luoghi sempre incantevoli e pregni di storia, di volta in volta da riscoprire, il momento culminante del tour si è verificato in occasione dell’udienza generale del Santo Padre, Benedetto XVI, che ha incontrato il Presidente ed i Soci della banca. Il Presidente Giuseppe Milan ha ringraziato il Santo Padre per l’onore accordato, si è poi soffermato sul significato dell’iniziativa cattolica che ha dato origine all’istituzione creditizia cernuschese, iniziativa che è sempre stata principio ispiratore per il divenire dell’istituto.
Il Santo Padre ha manifestato apprezzamento per la meritevole opera che il sistema del Credito Cooperativo Italiano sta svolgendo in questo particolare momento della nostra storia.
All’atto del congedo il Santo Padre ha elargito la benedizione in un’atmosfera di intensa emozione. Emozione che è stata fonte di riflessione e crescita spirituale e rimarrà incisa nell’animo delle persone che vi hanno partecipato.
L’incontro con Papa Benedetto XVI è stato reso possibile dall’impegno del molto Reverendo Don Ettore Colombo, Prevosto di Cernusco sul Naviglio, che ha creato i presupposti affinché questo evento si realizzasse.
A lui vanno i sentiti ringraziamenti del Presidente della banca, del Consiglio di Amministrazione e di tutti i Soci.