Prima pagina
25/09/2009
Conferenza stampa del Presidente Giuseppe Milan
Giovedì 24 settembre, alle ore 11.00, presso la sala consiliare di Credicoop Cernusco sul Naviglio il Presidente Giuseppe Milan ha ricevuto gli inviati delle testate giornalistiche locali e di RAI TV TG3 regione. “E’ opportuno – ha esordito il Presidente – che attraverso la stampa i Soci ed i Clienti siano aggiornati sull’andamento della banca”. I “numeri” della semestrale al 30 giugno sono positivi, considerando che da due anni la situazione economica mondiale desta non poche preoccupazioni. E’ aumentato il patrimonio, sono aumentati i depositi, sia in valore assoluto che numerico (+8,50% rispetto ad analogo periodo del 2008) e questo lascia intendere come il grande pubblico sia tornato a nutrire interesse nei confronti delle banche cooperative a discapito di istituti di maggiori dimensioni. Sono aumentati gli impieghi (+5,94%), sono diminuite le sofferenze scese sotto la soglia del 7%. Quest’ultimo dato, alquanto significativo, indica come la banca stia procedendo con gradualità, estrema prudenza e massima attenzione al territorio. “Siamo sulla strada della guarigione – ha concluso il presidente Milan – e cominciamo a prender forza”. Tra i progetti di immediata attuazione è stata avviata una campagna per sensibilizzare i giovani al risparmio, anche attraverso corsi di formazione che la banca somministrerà ai Soci ed ai Clienti, inoltre, si sta cercando di rinnovare la linfa della base sociale incoraggiando i giovani a diventare Soci con un’offerta particolarmente interessante per l’acquisto di azioni. E’ stato chiesto al presidente Milan quale fosse l’impegno di Credicoop nei confronti delle piccole medie imprese (PMI); il Presidente ha risposto che in questo primo semestre 2009 il Consiglio di Amministrazione ha erogato 62 milioni di euro a fronte di 453 domande ricevute da aziende locali. I numeri parlano da soli.
Al termine della conferenza stampa il Presidente Giuseppe Milan ed il Vicepresidente Angelo Marasco sono stati intervistati dall’inviato di Raitre TV Regione che sta predisponendo un servizio sui rapporti tra le banche e PMI; il servizio sarà trasmesso in occasione di un prossimo TG regionale.