Prima pagina
22/01/2018
Banca d'Italia autorizza l'aggregazione tra Bcc Milano e Credicoop Cernusco sul Naviglio

La fusione sarà ora sottoposta all’approvazione delle rispettive Assemblee Sociali

22 gennaio 2018 – BCC Milano e Credicoop Cernusco sul Naviglio comunicano di aver ricevuto da Banca d’Italia l’autorizzazione a procedere con il processo di aggregazione tra i due Istituti.

Il via libera all’operazione è stato dato dopo attenta valutazione del Progetto di Fusione che le due Banche hanno redatto in collaborazione con la Federazione Lombarda delle BCC.

Nel mese di aprile i Soci delle due Banche – prima a Cernusco e poi a Carugate – si riuniranno nelle Assemblee Sociali, convocate per l’occasione in seduta straordinaria, per deliberare l’operazione di fusione.
 

BANCA DI CREDITO COOPERATIVO
DI MILANO
CREDICOOP
CERNUSCO SUL NAVIGLIO

____________________________________________________________________________________________________________________________________________________________________

BCC Milano si colloca tra le prime BCC a livello nazionale. Composta da 14.538 Soci con un capitale sociale di 43 milioni di euro, la Banca conta oltre 74 mila clienti e opera con 405 dipendenti e 47 sportelli in 123 comuni di sette province lombarde (Milano, Monza e Brianza, Lodi, Como, Lecco, Cremona, Bergamo). www.bccmilano.it

Credicoop Cernusco sul Naviglio fondata nel 1989 conta oltre 6.600 Soci e 17 mila clienti, opera con 117 dipendenti e 9 sportelli in un territorio di competenza esteso a 20 Comuni (Milano e provincia). www.credicoop.it