Istituzionale
 
FUSIONE

Banca d’Italia autorizza l’aggregazione
tra BCC Milano e Credicoop Cernusco sul Naviglio

La fusione sarà ora sottoposta all’approvazione
delle rispettive Assemblee Sociali

22 gennaio 2018 – BCC Milano e Credicoop Cernusco sul Naviglio comunicano di aver ricevuto da Banca d’Italia l’autorizzazione a procedere con il processo di aggregazione tra i due Istituti.
Il via libera all’operazione è stato dato dopo attenta valutazione del Progetto di Fusione che le due Banche hanno redatto in collaborazione con la Federazione Lombarda delle BCC.
Nel mese di aprile i Soci delle due Banche – prima a Cernusco e poi a Carugate – si riuniranno nelle Assemblee Sociali, convocate per l’occasione in seduta straordinaria, per deliberare l’operazione di fusione.

 
News
News
 
In evidenza
iniziative soci 2018
Formula Auto
CrediPer presito flessibile
Iccrea BancaImpresa
Territorio

Trasparenza